26 giugno 2015

Addio sculpting... Benvenuto strobing!


Scolpire il viso è passato di moda... Basta zone d'ombra, via la terra scura. Bye bye sculpting!
Il viso deve essere naturalmente illuminato, radioso... e quindi strobing sia!



La nuova tendenza make up è semplice ed alla portata di tutte, esperte e non.
Per realizzare lo strobing basta illuminare le zone sporgenti del viso: zigomi, tempie, arcata sopraccigliare, ponte del naso, senza dimenticare punti luce anche su arco di Cupido e nell'angolo interno dell'occhio.



L'unica accortezza è scegliere la giusta texture dell'illuminante: assolutamente satinato e privo di glitter, per evitare di sembrare una palla stroboscopica!




I prodotti per realizzare lo strobing sono tantissimi: in crema, in stick o in polvere. Basta solo fare un giro in profumeria e scegliere il vostro preferito!

 Sahara Glow Highlighter di Kiko Cosmetics (14,90€)

Radiant Touch di Kiko Cosmetics (8,90€)


Touche Éclat "Rock Résille Edition" di Yves Saint Laurent (34,50€)

Sun Beam di Benefit Cosmetics (27,90€)

Illuminante di Nars (30,50€)

Watt's up! di Benefit Cosmetics (33,50€)

Girl meets pearl di Benefit Cosmetics (32,90€)

That Gal di Benefit Cosmetics (30,90€)

Che ne pensate? Vi piace questa nuova tendenza make up?
O rimarrete fedeli al vostro amato sculpting?

http://www.scuoladitrucco.net/it/

Nessun commento:

Posta un commento